Cresce sempre di più la richiesta di video analisi, vale a dire di sistemi di sicurezza con capacità di Deep learning. Cosa significa? Le telecamere, dotate di software di intelligenza artificiale (IA o AI), utilizzano algoritmi per elaborare i dati raccolti, per classificarli, memorizzarli e analizzarli con una “profondità” che simula il cervello umano.

Il risultato è che queste soluzioni sono in grado di analizzare in autonomia i video per rilevare e determinare eventi accaduti e allertare in tempo reale l’operatore che, quindi, potrà reagire in modo più rapido ed efficiente a potenziali minacce.

Si tratta di una capacità importantissima se consideriamo che da una ricerca condotta negli Stati Uniti è emerso come gli osservatori umani (della CCTV) iniziano a mostrare segni di affaticamento dopo appena 12 minuti, trascurando fino al 45% di tutta l’attività nelle scene. Dopo 22 minuti, trascurano fino al 95%.

Videosorveglianza intelligente e control room

Le telecamere dotate di software IA possono quindi dare un grande contributo all’ottimizzazione delle risorse umane, ad esempio agli operatori delle control room: apprendono in modo autonomo e intelligente quello che avviene nella scena, classificando persone e veicoli e generando allarmi secondo le regole di analisi scelte in fase di configurazione.

Così facendo, l’operatore di control room viene allertato immediatamente quando si verifica una situazione anomala, anche in condizioni particolarmente difficili, ad esempio quando le telecamere da monitorare sono numerose.

Un nuovo paradigma per la videosorveglianza

La videosorveglianza acquisisce una nuova declinazione: da sistema per ricercare quanto è già successo a  sistema in grado di prevenire una situazione potenzialmente pericolosa.

Vantaggi

Alcuni dei vantaggi offerti dalle telecamere con funzione di Intelligent Video Analytics o Video Content Analysis:

  • Analizzano le immagini e avvisano in tempo reale qualora vengano rilevate potenziali minacce
  • Altissima precisione nella funzione di object detection (azzeramento dei falsi positivi)
  • Recuperano immediatamente il filmato corretto tra ore di video memorizzati.
  • Forniscono statistiche di ogni tipo sotto forma di metadati
  • Supportano le indagini forensi, raggruppando in modo efficiente i dati video e rintracciando il percorso di una persona o di un veicolo, identificandone la posizione precedente e l’ultima posizione nota
  • Analizzano una scena anche per motivi diversi dalla sicurezza.

Applicazioni

Ad oggi questi dispositivi vengono utilizzati per l’analisi di Persone, Volti, Veicoli, targhe. Esempi di applicazione sono:

  • Analisi forense, per acquisire prove video solide e produrre un’efficace narrazione degli eventi;
  • People counting, per il conteggio e la stima del numero di persone presenti in un luogo tramite dashboard per indicare il raggiungimento della soglia massima di presenza;
  • Rilevazione di movimenti inconsueti;
  • Rilevazione di attività inconsuete (posizioni anomale di persone e veicoli);
  • Analisi del traffico (ex. lettura e analisi delle targhe, rilevamento di oggetti o veicoli fermi in aree in cui dovrebbero essere in movimento, di veicoli che percorrono un’area in una direzione predeterminata, etc.);
  • Capacità di identificare un corpo umano distinguendolo da un animale o da un veicolo in movimento, al fine di minimizzare i falsi allarmi;
  • Rilevamento di fiamme e fumo in ambienti chiusi, urbani oppure in foreste e parchi e per la valutazione in parallelo di oggetti in movimento;
  • Applicazioni mission-critical come la protezione perimetrale di aeroporti, infrastrutture critiche ed edifici governativi, pattugliamenti di frontiera, tracciamento di navi e trasporti.

VUOI SAPERNE DI PIÙ?

Contattaci per conoscere i nostri sistemi integrati di Video Analisi


Devi installare o aggiornare i tuoi sistemi di telecomunicazione?

Contattaci per avere una consulenza gratuita.